Prima di visitare il sito Feliway.com/it, conoscevi il prodotto Feliway?

Glossario


Aggressività

In generale descrive una serie di comportamenti che coinvolgono la sfera emotiva in situazioni di minaccia, difesa e attacco.

Caccia

E’ la sequenza di comportamenti relativi all’individuazione, alla cattura e all'uccisione della potenziale preda.

Eccessiva toelettatura

La toelettatura eccessiva è il comportamento attraverso il quale il gatto rimuove grandi quantità di peli fino a provocare delle lesioni cutanee. Questo comportamento va analizzato caso per caso, ma spesso coinvolgono disturbi emotivi come lo stress o la paura.

Eliminazione inappropriata di feci

E’ la marcatura con feci su superfici orizzontali. Il gatto non fa alcun tentativo per coprire le feci, anzi l’eliminazione avviene in posizioni bene in vista.

Eliminazione inappropriate di urina

E' l'eliminazione di urina su superfici orizzontali. Il gatto solitamente adotta una postura accuciata e deposita piccole quantità di urina sulla superficie.

Feromoni

Segnali chimici prodotti dagli animali ai fini della comunicazione intraspecifica. I feromoni vengono depositati dal gatto tramite lo sfregamento del capo su oggetti e luoghi familiari trasmettendo un messaggio di calma e benessere.

Flehmen

Azione di individuazione e la relativa elaborazione delle informazioni olfattive attraverso l’organo vomero-nasale.

Gioco

I gatti che hanno un buon rapporto (dimostrato da comportamenti quali la toelettatura reciproca, lo sfregamento e la socializzazione) possono giocare frequentemente. Il gioco può apparire molto fisico e aggressivo ai proprietari, ma i gatti si avvalgono della 'metacomunicazione' per informare che stanno giocando.

Graffiature

Le graffiature sono effettuate dall’alto verso il basso con le zampe e svolgono prevalentemente una funzione di comunicazione attraverso la combinazione di segnali visivi (le tracce lasciate dai graffi) e olfattivi (feromoni secreti dalle ghiandole interdigitali). Generalmente vengono realizzate su supporti verticali posti in vicinanza dei luoghi di riposo, di alimentazione e nei luoghi di passaggio tra l’interno e l’esterno dell’abitazione.

La feromonoterapia

E’ l'uso di analoghi sintetici dei feromoni naturali (prodotti dagli animali per la comunicazione intraspecifica) per la prevenzione o la gestione dei problemi comportamentali.

Marcature

L'uso di segnali chimici per comunicare tra membri della stessa specie e per aumentare la propria fiducia. La marcatura può essere utilizzata nell’identificazione del territorio nell’affrontare situazioni sconosciute.

Marcature di urina

E’ la marcatura con urina su superfici verticali. Il gatto cerca di inviare un segnale, adottando una postura caratteristica e depositando l'urina sulla superficie in modo che sia all’altezza del naso per gli altri gatti.

Metacomunicazione

I gatti usano segnali speciali in grado di modificare il significato di ciò che stanno facendo. Il gioco ad esempio potrebbe essere interpretato come aggressione, se non fosse per la 'metacomunicazione'. La postura del corpo e l’espressione del viso sono importanti, per esempio un gatto può tenere la bocca aperta con denti coperti e la testa posizionata lateralmente come un segnale di giocosità.

Organo vomero-nasale

Si tratta di uno spazio chiuso chiuse tra la cavità orale e la cavità nasale, accessibile tramite due piccole aperture tra i denti incisivi.

Sfregamento

L’azione di sfregamento su un altro gatto, nel contesto sociale felino, è un comportamento non-simmetrico da parte di un gatto promotore del comportamento nei confronti di un altro destinatario.

Socializzazione

La socializzazione tra gatti non comporta necessariamente un contatto fisico. Un tipico saluto tra gatti comprende un breve trillo vocale a bocca chiusa, un lento ammiccamento con gli occhi e un approccio con la coda tenuta in posizione verticale.

Stress

E’ la reazione psicologica e comportamentale ad una situazione di pericolo, reale o percepito

Stretching

Gatti spesso fanno graffiature al risveglio. Scavano con gli artigli su superfici orizzontali o verticali, e per questo motivo le graffiature comportamentali possono essere confuse con semplici graffi.

Territorio

Il gatto ha necessità di organizzare il territorio dove vive e di “classificare” ogni oggetto con le marcature facciali per sentirsi in un ambiente tranquillo e sicuro. Un ambiente adeguato evita la comparsa di disturbi comportamentali come la marcatura urinaria e le graffiature.

Toelettatura

La toelettatura nei confronti di un altro gatto è un comportamento di affiliazione, volto a confermare i rapporti tra gatti nello stesso gruppo sociale. Nel contesto sociale la toelettatura è un comportamento simmetrico che contribuisce l’interazione reciproca.

Vocalizzazioni

Il gatto emette dei segnali vocali per comunicare con altri gatti e con membri di diversa specie. Nei gatti i segnali vocali possono essere suddivisi in tre categorie a seconda del modo in cui sono prodotti. I vocalizzi e le fusa sono prodotti con la bocca aperta, i miagolii sono prodotti con la bocca parzialmente chiusa, le vocalizzazioni di difesa, come i sibili sono prodotti con la bocca in posizione contratta.